Orientarsi ad Ischia (specialmente di sera)

  /  Magazine   /  Orientarsi ad Ischia (specialmente di sera)
Rooftop Taverna Jantò

Orientarsi ad Ischia (specialmente di sera)

Cosa faccio durante la settimana ad Ischia? Dove trovo più gente e dove è più tranquillo? Quando e in che zona vado se voglio divertirmi? Senza l’aiuto di un buon amico autoctono, orientarsi ad Ischia può rivelarsi meno facile del previsto. Dopo tanta attesa meriti di godere appieno delle potenzialità della località che ti ospita e di fare esattamente quello che più desideri. Qui proveremo a proporti qualche dritta su cosa fare di sera ad Ischia. Ti raccontiamo ciò che facciamo noi in primis e che consigliamo ai tanti nostri amici in vacanza, anno dopo anno.

Vicoletto di San Gaetano


Se vuoi incontrare un po’ di gente durante la settimana e non sei del posto, forse non sai del
Giovedì Foriano. Di giovedì infatti, la maggiore affluenza, è concentrata a Forio d’Ischia, tra la zona del molo e il Vicoletto di San Gaetano. Con i suoi ristoranti, lounge bar e un tramonto magnifico, Forio è una tappa che noi di Autocton ti consigliamo sempre, ma il Giovedì un po’ di più.

 DI GIOVEDÌ, LA MAGGIORE AFFLUENZA, È CONCENTRATA A FORIO DI’ISCHIA, TRA LA ZONA DEL MOLO E IL VICOLETTO DI SAN GAETANO.


Di Venerdì andiamo in
Riva Destra, per un aperitivo all’imbrunire, una cena a base di pesce e poi a bere qualcosa fino a tarda notte nei tanti bar della zona. Se non sei stanco e vuoi proseguire la serata a una certa puoi decidere di spostarti in qualche club o discoteca. Di Sabato spesso optiamo per una passeggiata e un gelato a Ischia Ponte. Al cospetto del Castello Aragonese e della Torre di Guevara, di fatto passiamo la serata in maniera un po’ più tranquilla. La Domenica, invece, si va a Citara, al Bagno Teresa, tra i Beach club più in voga dell’isola. Lì, muovendoci sulle note dei tanti dj che si alternano durante il Soundset, il decennale format domenicale, beviamo una cervecita con il tramonto sullo sfondo, nell’ambiente balearico della Baia di Citara, unico sull’isola.


DI SABATO SPESSO OPTIAMO PER UNA PASSEGGIATA E UN GELATO A ISCHIA PONTE. AL COSPETTO DEL CASTELLO ARAGONESE E DELLA TORRE DI GUEVARA.

Ad inizio settimana, invece, possiamo raggiungere di giorno qualche punto più lontano, che sia una spiaggia, un’uscita in barca o un percorso di trekking in collina. Così facendo si arriva a sera più stanchi e ci si può anche dedicare a cose più tranquille, come una cenetta su un rooftop panoramico, una passeggiata nel centro vicino a dove si alloggia, oppure a seconda delle energie rimanenti, un bagno di sera nelle acque termali di Sorgeto. Questo è il giro che spesso consigliamo ai nostri amici che ci chiedono cosa fare di sera e non sanno come orientarsi ad Ischia, ma è ovviamente solo un assaggio di quello che l’isola può offrire. Lasciati guidare da chi Ischia la conosce da sempre, visita il Calendario di eventi consigliati da noi di Autocton. Autocton, Live it truly!

× Contattaci su Whatsapp!